Bi-Panoramic

arteTerritorio

La Madonna del Piumin - Bagneri -


 

La incontri, se sali dall’antico borgo o scendi alcuni passi dal “tracciolino” che dal Santuario di Oropa conduce a quello di Graglia. Ti accoglie col suo sorriso dolce e confidente. Ti invita a rifugiarti tra la pieghe del mantello che le avvolge il capo e la snella figura, e tu ti senti subito al sicuro di ogni avversa ragione, protetto e confortato. E ti sorprende la sua voce suadente e allegra, infiorata da colorite espressioni dialettali, le stesse usate un tempo da chi le diede forma e vita, Francesco Barbera chiamato “il Sandrun”, morto nel 1970 a soli 43 anni. Artista estroso, tormentato, solitario, caparbiamente insofferente alle classiche regole della scultura e della pittura si lasciò guidare da una tecnica geniale, da un’impronta forte e dinamica. Dal suo animo semplice, anche se burbero e irruento, sono nati capolavori di ardita bellezza, come la nostra bronzea “Madonna del Piümin”, posta nell’anno 2000 ai piedi degli estesi pascoli e alpeggi delle Salvine, pronta a vegliare sulla fiorente pianura biellese.

 

                                                                  Giuseppe Gilardino

La Cartolina

 

bI-PANORAMIC

Guarda le altre immagini

Stampe FINE ART

Acquista la stampa Fine-Art

Cartoline

Il fascino della cartolina Social

Territorio

Scopri il territorio

CHI C'E'

Scopri il territorio